Email marketing – così facile, così difficile (3)

emailE-mail promozionale / Newsletter

La e-mail promozionale è un’iniziativa di marketing diretto via e-mail (DEM), inviata non a un singolo destinatario ma a un gruppo – spesso numeroso – di destinatari che abbiamo precedentemente raccolto e segmentato.
Si distingue da uno strumento come la newsletter perchè quest’ultima non ha solo un obiettivo commerciale ma anche informativo e perché la newsletter normalmente ha una periodicità (una volta alla settimana, al mese o addirittura al giorno), mentre la e-mail promozionale viene inviata occasionalmente.
Ecco una breve descrizione del flusso di lavoro necessario:

Preparazione e pianificazione
Questa fase di preparazione è fondamentale per ogni campagna di e-mail marketing, anche se una volta messa a punto potremo semplicemente ripeterla ad ogni nuovo invio.

1) Creazione del database contenente gli indirizzi email e i dati dei destinatari: tipicamente sono tutti i contatti della nostra rubrica oppure dati raccolti dal tuo sito o dal tuo blog.
Quali destinatari? Come li segmentiamo (cioè come li dividiamo)? Più è articolata la nostra segmentazione, più interessanti saranno i dati di tracking (tracciamento e reportistica) che potremo analizzare. Quanti destinatari?  Qual’è il numero di prospect che vogliamo raggiungere?
2) Creazione del messaggio email da inviare ai destinatari della campagna di email marketing
Iniziamo a preparare il messaggio che dovremo inviare, decidendo gli obiettivi della mail, i contenuti, cosa vogliamo comunicare e cosa vogliamo ottenere (una risposta? Vogliamo che i destinatari visitino il nostro sito? Vogliamo che acquistino online il nostro prodotto o servizio?…)
3) Verifica dei destinatari
La verifica della validità degli indirizzi dei destinatari può essere effettuata attraverso l’uso di software specifici
4) Invio e tracking dei risultati con la possibilità di rilevare il click dell’utente specifico
Pianifichiamo l’invio e il metodo di tracciamento: se inseriamo nei link della nostra mail uno specifico codice o tag html saremo poi in grado di monitorare tramite appositi strumenti quanti e quali destinatari hanno letto la nostra mail e che cosa hanno fatto dopo, con la possibilità di risalire fino all’utente specifico
5) Reportistica dei risultati ottenuti.
Progettiamo il sistema di reportistica dei risultati che avremo ottenuto: cosa vogliamo capire? Come vogliamo analizzare i risultati?

(continua nel prossimo post….) 🙂

Annunci

One thought on “Email marketing – così facile, così difficile (3)

  1. Pingback: Web Marketing – collezione completa « maxferrari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...