Le aziende, il marketing e la conversazione: sta succedendo qualcosa?

social_network_id469214_size440Ha senso per le aziende unirsi alla conversazione su di loro e sui loro prodotti? Sicuramente sì, il punto è che è complicato capire come farlo.

Come può relazionarsi un’azienda rispetto ai contenuti generati dagli utenti?

E’ giusto che un’azienda sia presente su Facebook, su Linked In, sui blog? Che apra una community? Ovviamente la risposta è sempre “dipende”, cioé dipende dalla strategia, da cosa l’azienda vuole e da quali strumenti usa.

Insomma: stiamo intervenendo nel dibattito – quanto mai caldo – sulle aziende e il Web 2.0.

Forse arrivo buon ultimo nel dibattito e nella conversazione in corso, ma mi sembra un buon momento per arrivare, perché di carne al fuoco ce n’è parecchia. (avvertenza: questo post assomiglia a una tesi compilativa, nel senso che cito e riporto a mani basse 🙂 )

Mettiamo in fila qualche fatto:

Che esperienze ci sono in giro? Nella blogosfera italiana, non tante ma quelle che ci sono sono interessanti. Mandarina Duck ha tenuto vivo il suo blog per diverso tempo- diventato un caso di studio, visto che era uno dei pochi in Italia – ma poi ha deciso di chiuderlo e questo ha sviluppato varie riflessioni. Perché? Il perché ce lo spiega direttamente – senza filtro – Alessandro Leoni di Mandarina Duck stessa, grazie a [mini]marketing.

Ducati invece ha prima chiuso senza spiegazioni il suo blog (attivo dal 2006, quindi uno dei corporate blog più storici e frequentati) e poi lo ha riaperto. L’impressione è che anche Ducati – come molte aziende – stia riflettendo sulla propria presenza in rete.

Che questo sia vero lo potete scoprire anche…guardando la tv in questi giorni e vedendo uno strano spot di un famoso brand: lo segnala ancora [mini]marketing via questo post che rivela lo scoop: in sostanza, il Mulino Bianco lancia una piattaforma di condivisione di idee. Che dire? E’ sicuramente un momento molto stimolante per chi si occupa di queste cose – o anche per chi osserva da fuori.

Tutti questi temi li riassume – secondo me molto bene – Leonardo Bellini con questa sua presentazione che razionalizza, schematizza e fornisce alcune utili chiavi di lettura per prendere delle decisioni.

Ci sembra interessante leggere le conclusioni, che riporto qui e con cui concordo:

Conclusioni della ricerca:  I corporate blog contribuiscono a molteplici obiettivi di business di un’azienda ma quasi nessuno in particolare se misuriamo il loro impatto in termini di costo /valore • Il loro valore in termini di business risiede proprio nell’ampio spettro di obiettivi che coprono • Se il vostro obiettivo è specifico con un budget limitato non è detto che il corporate blog sia la soluzione migliore • Se invece desiderate migliorare una serie di obiettivi di business, allora il corporate Blog potrebbe fare per voi

In sintesi: grande è stata, negli ultimi anni la confusione sotto il cielo 2.0. Ora, anche perché i tempi sono grami, di confusione si cerca di farne meno. E – se ci si butta sul blog o sul 2.0 – lo si fa a ragion veduta. Certo, alcune imprese ci riusciranno e creeranno un LORO modello che funziona. Altre ricadranno nei classici errori che si fanno in questi casi (non so bene cosa fare ma so che devo fare qualcosa; faccio qualcosa, ma con lo spirito sbagliato; cerco di ottenere obiettivi di un tipo con mezzi adatti a obiettivi di altro tipo; vedo che non funziona e rinuncio… e così via). Gli strumenti per sapere cosa fare e come misurare ciò che si fa cominciano ad esserci. Comincia ad esserci qualche caso di studio e qualche caso di successo. Le grandi imprese, un po’ alla volta, per tentativi ed errori, si muovono. E le piccole? Si faranno scappare l’occasione?


Annunci

2 thoughts on “Le aziende, il marketing e la conversazione: sta succedendo qualcosa?

  1. Pingback: Un articolo sui social network professionali e la crisi « maxferrari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...